Efficacia della Finasteride nella perdita di capelli nelle donne con iperandrogenismo


La Finasteride ( Propecia ), un inibitore della 5 alfa-reduttasi di tipo II, ha dimostrato di aumentare la crescita dei capelli e di rallentare la progressione dell’assottigliamento negli uomini con calvizie androgenetica, ma non ha mostrato alcun effetto sulla crescita dei capelli nelle donne in postmenopausa affette da caduta dei capelli. I Ricercatori del Dipartimento di Dermatologia del Royal Hallamshire Hospital di Sheffield in Gran Bretagna, hanno descritto 4 casi di perdita di capelli in donne con iperandrogenismo. In queste donne la Finasteride ha migliorato o stabilizzato l’alopecia.
Un miglioramento nella crescita dei capelli è stato visto dopo 6 mesi, 1 anno, e 2.5 anni. ( Xagena2002 )

Shum W et al, J Am Acad Dermatol 2002; 47:733-739