Associazione di corticosteroidi per via inalatoria e antagonisti muscarinici a lunga durata d’azione con controllo dell'asma nei pazienti con asma persistente incontrollato


Gli antagonisti muscarinici a lunga durata d'azione ( LAMA ) rappresentano una potenziale terapia aggiuntiva ai corticosteroidi inalatori nella gestione dell'asma persistente.

È stata effettuata una revisione sistematica e una meta-analisi degli effetti associati ai LAMA versus placebo o altri agenti di controllo come terapia aggiuntiva ai corticosteroidi inalatori e l'uso di LAMA come terapia aggiuntiva ai corticosteroidi inalatori e beta-agonisti a lunga durata d'azione ( LABA ) [ tripla terapia ] versus corticosteroidi inalatori e LABA nei pazienti con asma incontrollato e persistente.

Sono stati selezionati studi clinici randomizzati o studi osservazionali che hanno valutato un LAMA versus placebo o un altro agente di controllo come terapia aggiuntiva ai corticosteroidi o tripla terapia vs corticosteroidi inalatori e LABA in pazienti con asma incontrollato e persistente con segnalazione di un esito di interesse.

Sono state condotte meta-analisi per calcolare i rapporti di rischio ( RR ), le differenze di rischio ( RD ) e le differenze medie ( MD ).

L’esito principale era la riacutizzazione dell’asma.

Sono stati inclusi 15 studi clinici randomizzati ( n=7.122 pazienti ). La maggior parte delle prove ha valutato l'aggiunta di LAMA vs placebo o LAMA vs LABA a corticosteroidi inalatori.

L'aggiunta di LAMA vs placebo a corticosteroidi inalatori è stata associata a un rischio significativamente ridotto di esacerbazione con necessità di corticosteroidi sistemici ( RR, 0.67, RD, -0.02 ).

Rispetto all'aggiunta di LABA, l'aggiunta di LAMA a corticosteroidi inalatori non è risultata associata a significativi miglioramenti nel rischio di esacerbazione ( RR, 0.87, RD, 0.00 ) o qualsiasi altro esito di interesse.

La tripla terapia non è risultata significativamente associata a un aumentato rischio di esacerbazione versus corticosteroidi inalatori e LABA ( RR, 0.84, RD, -0.01 ).

In conclusione, in questa revisione sistematica e meta-analisi, l'uso di LAMA rispetto al placebo come terapia aggiuntiva ai corticosteroidi inalatori è stato associato a un minore rischio di esacerbazioni d'asma.
Tuttavia, l'associazione di LAMA con benefici potrebbe non essere maggiore di quella con LABA.
La tripla terapia non è stata associata a un minore rischio di esacerbazioni. ( Xagena2018 )

Sobieraj DM et al, JAMA 2018; 319: 1473-1484

Pneumo2018 Farma2018

Altri articoli