Confronto tra gli effetti di Acido Tranexamico ed Ecallantide sulla perdita di sangue da cardiochirurgia ad alto rischio con bypass cardiopolmonare


Ecallantide ( Kalbitor ) è un peptide ricombinante nella stessa classe dell'Aprotinina che inibisce la callicreina plasmatica, una componente importante della coagulazione da contatto e delle cascate infiammatorie.
Pertanto, Ecallantide dovrebbe ridurre la perdita di sangue associata a chirurgia cardiaca che richiede bypass cardiopolmonare.

Uno studio prospettico multinazionale, randomizzato, in doppio cieco ha arruolato pazienti sottoposti a intervento cardiochirurgico con bypass cardiopolmonare per procedure associate ad elevato rischio di sanguinamento.

I pazienti sono stati randomizzati a Ecallantide ( n=109 ) o Acido Tranexamico ( Tranex ) ( ad alto dosaggio, n=24; a basso dosaggio, n=85 ).

L'efficacia è stata valutata dal volume di globuli rossi somministrati entro le prime 12 ore dopo l'intervento.

Lo studio è stato interrotto precocemente dopo che un Data Safety and Monitoring Board ha osservato un aumento statisticamente significativo nella mortalità a 30 giorni nel gruppo Ecallantide ( 12% ) rispetto al gruppo Acido Tranexamico ( 4%, P=0.041 ).

I pazienti a cui è stata somministrata Ecallantide hanno ricevuto più eritrociti concentrati entro le 12 ore dall’intervento chirurgico rispetto ai pazienti trattati con Acido Tranexamico: in media 900 ml contro 300 ml ( P inferiore a 0.001 ). Differenze simili sono state osservate a 24 ore e al momento della dimissione.

I pazienti trattati con la dose più alta di Acido Tranexamico hanno ricevuto meno globuli rossi concentrati, 0 ml, rispetto al gruppo trattato con la dose più bassa, 400 ml ( P=0.008 ). Non si sono verificati decessi nel gruppo ad alto dosaggio di Acido Tranexamico.

In conclusione, Ecallantide è risultato meno efficace nel ridurre le perdite ematiche perioperatorie rispetto all'Acido Tranexamico.
L’Acido Tranexamico ad alte dosi è risultato più efficace delle basse dosi nel ridurre la perdita di sangue. ( Xagena2011 )

Bokesch PM et al, J Thorac Cardiovasc Surg 2011; Epub ahead of print


Cardio2011 Farma2011 Chiru2011

Altri articoli