Anomalie macrostrutturali nella sindrome di Korsakoff versus alcolismo non-complicato


È stato condotto uno studio per distinguere, tra i pazienti con sindrome di Korsakoff, le anomalie strutturali cerebrali condivise con pazienti alcolisti senza tale sindrome, da quelle specifiche della sindrome.

Sono stati raccolti dati di risonanza magnetica di 11 pazienti alcolisti con sindrome di Korsakoff, 34 alcolisti senza la sindrome e 25 controlli sani.

I volumi di materia grigia e bianca sono stati confrontati nei tre gruppi utilizzando un approccio basato sui voxel.

Un’analisi di congiunzione ha evidenziato un ampio pattern di deficit di volume di materia grigia e bianca condivisi tra i pazienti alcolisti senza sindrome di Korsakoff e quelli con la sindrome.

Sono stati osservati effetti di deficit di volume di diversi gradi ( in ordine crescente: pazienti con sindrome di Korsakoff, alcolisti senza sindrome di Korsakoff e controlli ) nella porzione mediale del talamo, nell’ipotalamo ( corpi mammillari ), nell’insula sinistra e nel genu del corpo calloso.

Anomalie nella radiazione talamica sinistra sono state osservate solo nei pazienti con sindrome di Korsakoff.

In conclusione, questi risultati indicano notevoli somiglianze nel pattern di danno della materia grigia o bianca in pazienti alcolisti senza sindrome di Korsakoff e pazienti con sindrome di Korsakoff.
Queste osservazioni confermano l’ampio effetto neurotossico del consumo cronico di alcol.
Solo poche regioni cerebrali, inclusi talamo mediale, corpi mammillari e corpo calloso, sono risultate più gravemente danneggiate in pazienti con sindrome di Korsakoff che in pazienti alcolisti senza la sindrome.
Il continuum di danno macrostrutturale dai pazienti alcolisti senza sindrome di Korsakoff ai pazienti con la sindrome è dunque limitato a strutture cerebrali chiave.
Sono necessari studi longitudinali per determinare se i pazienti affetti da alcolismo con volumi talamici mediali comparabili con quelli di pazienti con sindrome di Korsakoff abbiamo un maggior rischio di sviluppare la sindrome di Korsakoff. ( Xagena2012 )

Pitel AL et al, Neurology 2012; 78: 1330-1333

Neuro2012 MalRar2012 Psyche2012


Altri articoli